Partecipazione

Un ideario per Cagliari

L'idea è usare questo strumento per condividere, discutere, approvare o disapprovare nuove idee per Cagliari. Si possono scrivere qui delle idee su vari temi, come la mobilità, la trasparenza, la partecipazione, la sostenibilità, l'ambiente, l'edilizia o quello che vogliamo. Le idee possono essere raccolte in categorie: per prova stavo iniziando a inserire quelle di www.oratoccaanoi.it Qualcuno potrebbe obiettare: ...more »

Submitted by
14 comments

Voting

140 votes
140 up votes
0 down votes

Cultura

riuso ex Servitù Militari

Dopo le dismissioni da parte del Ministero della Difesa e il successivo transito a norma dell'articolo 14 dello statuto della regione Sardegna nel patrimonio della Regione sarda tantissimi immobili che sono nella città di Cagliari devono transitare nel patrimonio comunale per essere riconvertiti per fini sociali turistici centri culturali e di aggregazione e tanti altri scopi anche perchè senza la neccessaria manutenzione ...more »

Submitted by
8 comments

Voting

120 votes
125 up votes
5 down votes

Partecipazione

Dopo l’Ideario, il Sindacometro e il Gov-metro

Un sito per monitorare il progresso sul programma del Sindaco. Ispirato all’ Obameter e al Pledge Tracker del Guardian. Anche per la Regione, perchè no?

http://sardegnadoteu.blogspot.com/2011/06/cagliari-crowdsources-city-improvement.html

Submitted by
4 comments

Voting

17 votes
17 up votes
0 down votes

Trasparenza

Bilancio Sociale

http://www.bilanciosociale.it/ E' l'esposizione in modo comprensibile di come vengono usati i soldi del comune (o di qualunque altra impresa), concentrandosi soprattutto sugli aspetti etici, ambientali e, appunto, sociali. Uno strumento di trasparenza dal quale - se usato con convinzione - non è semplice tornare indietro.

Submitted by
Add your comment

Voting

14 votes
14 up votes
0 down votes

Partecipazione

Consulte settoriali

Buona l'idea dell'ideario on-line, ma troppa gente non ha accesso ad Internet pur avendo belle idee da condividere. E se si creassero delle consulte aperte su questioni specifiche? Immagino consulte sull'immigrazione, sulle politiche giovanili, sulla cultura... Dei luoghi di incontro flessibili a cui Consiglio, Giunta e Sindaco si impegnino a partecipare ogni tanto. Un incontro informale in piazza, teatro, bar...

Submitted by
3 comments

Voting

13 votes
16 up votes
3 down votes

- Sull'ideario

Una sezione "Chi ascolta?"

Se il Comune decidesse di adottare l'Ideario tra i vari siti web con cui comunica con i cittadini, suggerisco che crei una sezione "Chi ascolta?" con nomi e cognomi delle persone delegate a valutare e rispondere alle singole idee. Mi riferisco a "Who's Listening?" sulla piattaforma Give a Minute che e' stata adottata da Chicago e Memphis http://giveaminute.info/ e da New York (stessa piattaforma sotto il nome di Change ...more »

Submitted by
4 comments

Voting

13 votes
13 up votes
0 down votes

Trasparenza

una persona, un posto

mi piacerebbe che da questa nostra Cagliari cominciasse a spirare un vento nuovo che eviti il cumulo delle cariche nelle mani degli eletti nei diversi consigli di amministrazione e nelle assemblee di rappresentanza e che da qui questo vento raggiungesse il Parlamento, ogni cConsiglio regionale, ogni Consiglio comunale cominciando da quelli capoluoghi di provincia...

Submitted by
2 comments

Voting

7 votes
8 up votes
1 down votes

Partecipazione

Cittadinanza attiva e interesse "Comune"

Organizzare "stage" di partecipazione (formazione), su base volontaria, per favorire il funzionamento della macchina amministrativa. L'idea si basa su una visione dell'Amministrazione comunale quale "luogo" di interesse collettivo, nel cui ambito si da spazio a tutti coloro che vogliono e possono coadiuvare la macchina amministrativa, con competenze specifiche o per pura passione verso il bene comune. Non sarebbe male ...more »

Submitted by
2 comments

Voting

5 votes
5 up votes
0 down votes

Città che apprende

buoncammino e...buone pratiche

fra pochi mesi il carcere si trasferirà ad Uta; penso sia opportuno che il carcere si trasformi in Casa delle Associazioni che si occupano di Politiche sociali e Politiche culturali. Ogni cella come segreteria per un'associazione e gli spazi comuni co-gestiti: spazi per mostre, laboratori, assemblee; un affitto mensile che serva alla manutenzione ordinaria...trasformare in positivo motore per la città una struttura che ...more »

Submitted by
4 comments

Voting

1 vote
7 up votes
6 down votes

Partecipazione

#AskMassimo

Submitted by
2 comments

Voting

0 votes
1 up votes
1 down votes

- Sull'ideario

voti&commenti

spesso si incontrano sulle idee dei voti negativi senza alcuna parola di commento;

se questo è comprensibile per chi vota + l'idea, non riesco a capire la funzione di un non mi piace espresso senza motivazione alcuna;

ritengo ogni partecipazione, ogni scambio culturale come uno scambio biunivoco; dire solo NO mi sembra men che... minimalista

Submitted by
3 comments

Voting

-5 votes
1 up votes
6 down votes