Cultura

Musica per le strade, come a Parigi

Il Comune potrebbe rendere semplice e incentivare l'esibizione gratuita di gruppi musicali (anche, perchè no? di musica "colta") per le strade e le piazze della città, come a Barcellona a Parigi o a Berlino ... magari occupandosi della SIAE.

Submitted by

Voting

41 votes
43 up votes
2 down votes

Turismo

Concerti anche in inverno

Perchè i grandi nomi della musica arrivano a Cagliari solo in estate? Perchè Cagliari non dispone di una struttaura al chiuso adeguata (ad esempio un Palasport) per accoglierli. Propongo un palasport. Non mi risulta che ci siano spazi al chiuso che possano ospitare concerti al chiuso con migliaia di spettatori. I grandi artisti inseriscono la data di Cagliari solo nei tour estivi e mai in quelli invernali per mancanza ...more »

Submitted by

Voting

23 votes
24 up votes
1 down votes

Cultura

MUSICISTI CAGLIARITANI, la risorsa

I nostri musicisti sono una risorsa enorme. Sono anni che sento gruppi e solisti cagliaritani talentuosi. Mi riferisco a bands di vario genere e tipologia, dal rock al rap al funky al pop. Abbiamo anche notevoli artisti provenienti dal conservatorio, scuola civica ecc. I nostri talenti devono essere apprezzati, pubblicizzati, ben retribuiti, tutelati da un ente comunale che li supporti e promuova. Non sono d'accordo con ...more »

Submitted by

Voting

10 votes
13 up votes
3 down votes

Turismo

Un codice a ogni monumento, piazza, chiesa e bar.

Basta sfiorare il codice con il cellulare e partono storie e musica. Sarebbe bellissimo fare anche Cagliari quello che si sta facendo in provincia di Lucca. I turisti ne sarebbero entusiasti!!!

http://www.corriere.it/cultura/11_giugno_14/gasperetti-barga_ad0905b0-96a2-11e0-82d5-

Submitted by

Voting

7 votes
9 up votes
2 down votes

Partecipazione

VIVA L'ANFITEATRO! Fundraising per l'anfiteatro romano

Questa proposta mira a raccogliere fondi per restituire l’Anfiteatro Romano di Cagliari ai suoi cittadini, alla città, al mondo, alla storia ed alla cultura. Lo smantellamento della “legnaia” comporterà lo svelamento dei danni irreversibili che la struttura stessa ha recato al monumento di pietra calcarea e sarà imprescindibile un’opera di restauro accurata e onerosa e il successivo nuovo allestimento per rendere nuovamente ...more »

Submitted by

Voting

7 votes
9 up votes
2 down votes

Sostenibilità

Shopping sotto le stelle e vivibilità

Dai residenti del centro storico da anni le manifestazioni di Shopping sotto le stelle sono vissute come una periodica piaga d'Egitto. Non per i negozi aperti di notte o per la folla che può anche fare piacere (al di là del problema parcheggi e traffico, da risolvere per tutte le 24 ore). Il problema fondamentale è la musica a volumi impensabili (spesso decisamente sregolati e illegali) dai palchi per strada; nello ...more »

Submitted by

Voting

5 votes
12 up votes
7 down votes