Trasparenza

Open data per il Comune di Cagliari

L' open data è una pratica ed una filosofia insieme. Si tratta di pubblicare, da parte del Comune, i dati da esso prodotti in 1) formati aperti e 2) con una licenza che ne permetta la fruizione ed il riuso da parte di cittadini e imprese La mia proposta è di farlo il prima possibile. Questo permette diversi vantaggi: - Trasparenza: i dati del Comune sono visibili a tutti ed analizzabili da chi ne ha le competenze. ...more »

Submitted by

Partecipazione

Nuovi assessorati:e-government-innovazione -sostenibilità

propongo che la nuova giunta abbia deglia assessorati che rispettino le idee programmatiche, che ci sia un assessorato alla partecipazione - egovrment, innovazione tecnologica. Inoltre un assessorato alla sostenibilità che sia in grado di portare avanti l'idea di far entrare Cagliari tra le prossime Green Capital europee, un città verde, e sana, che sa quello che mangia e respira, una città che trovi nell'economia verde ...more »

Submitted by

Turismo

Portale Turismo del comune

l'assesore al turismo, con costi contenuti, potrebbe creare un portale che riunisce tutte le strutture ricettive di Cagliari. Il turista, on -line, indica le date e riceve direttamente la risposta dalle strutture disponibili e poi sceglie (hotel, locande, B&B).

I gestori delle strutture pagano una quota "pro forma" ( per esempio 0,25 C per rispondere ad una richiesta). Insomma quasi a costo zero per il comune

Submitted by

Innovazione

Due incubatori d'impresa (a Cagliari e a Sassari)

La Sardegna rischia di perdere 111 milioni di euro di fondi europei destinati all'innovazione. Colpa degli assessori regionali, della struttura amministrativa regionale... Si deve fare chiarezza, ma in questo momento l'importante è non perdere i soldi. Sarebbe una beffa per i giovani sardi, un vero delitto. Allora una proposta: poichè i finanziamenti devono beneficiare le imprese innovative, ma non possono essere distribuiti ...more »

Submitted by

Lavoro

Fabbrica dell'energia

installare presso spazi e edifici pubblici delle grandi sale spinning con cyclette opportunamente adattate per produrre energia elettrica da utilizzarsi come integrazione alla corrente di rete delle utenze pubbliche (illuminazione, ecc.). Il valore del risparmio così conseguito verrà corrisposto ai "pedalatori" (preferibilmente disoccupati). L'idea di produrre energia pedalando è stata già messa in pratica presso alberghi ...more »

Submitted by

Trasporti e mobilità

incroci liberi -box junction-

Ci sono almeno 5-6 incroci principali a Cagliari dove installare una rotonda non e' possibile. Il Comune, con costi molto ridotti rispetto alla costruzione di una rotatoia, potrebbe dipingere delle linee gialle che delimitano un'area all'interno dell'incrocio dove le auto non possono sostare. Nel proprio senso di marcia un automobilista puo' attraversare l'incrocio solo se c'e' posto dall'altra parte dell'incrocio. ...more »

Submitted by

Voting

5 votes
8 up votes
3 down votes

Turismo

FISCO "TURISTICO" PER RESIDENTI E COMMERCIANTI.

Creare un protocollo di alleggerimento fiscale per tutti i residenti e operatori del commercio; i primi che scelgano la proficua via della tolleranza nei confronti di strutture e attività di intrattenimento adiacenti a residenze (poetto su tutte), i secondi che sposino una flessibilità operativa aderente ai flussi turistici ( crociere in primis) in grado di garantire una copertura d'orario degna di una città turistica... ...more »

Submitted by

Displaying all 9 Ideas