Cultura

riuso ex Servitù Militari

Dopo le dismissioni da parte del Ministero della Difesa e il successivo transito a norma dell'articolo 14 dello statuto della regione Sardegna nel patrimonio della Regione sarda tantissimi immobili che sono nella città di Cagliari devono transitare nel patrimonio comunale per essere riconvertiti per fini sociali turistici centri culturali e di aggregazione e tanti altri scopi anche perchè senza la neccessaria manutenzione... more »

Voting

120 votes
125 up votes
5 down votes

Salute e benessere

stalking

Prevedere forme di agevolazioni fiscali (anche minime) quali per esempio sgravi tarsu, per i pubblici esercenti-commercianti che dopo un breve corso di sensibilizzazione e sviluppo delle competenze appongano una targa-adesivo nell'ingresso del locale-negozio che indichi la possibilità di trovare accoglienza da parte delle persone vittime di persecutori, molestatori,aggressori.

Voting

-9 votes
4 up votes
13 down votes

Politiche sociali

Potenziamento dei servizi di micronido - micronidi di quartiere

favorire, attraverso agevolazioni fiscali e il supporto nelle pratiche autorizzatorie, l'istituzione di strutture per il supporto alla famiglia per la cura, la custodia e la socializzazione dei bambini. I genitori dovranno compilare un rapporto sulla qualità della struttura e inviarlo al Comune (per ottenere un rimborso parziale sulle spese). Tali rapporti consentiranno la valutazione periodica dei micronido, il rinnovo... more »

Voting

88 votes
92 up votes
4 down votes

Politiche sociali

[pensare al femminile] posteggi per donne incinta

Per facilitare gli spostamenti e la mobilità delle donne incinte, ho pensato a una sorta di accordo tramite CTM o altro gestore che consenta alle donne in stato di gravidanza di posteggiare gratuitamente nei posteggi blu/a pagamento. Ci si potrebbe recare dal gestore con un documento attestante lo stato di gravidanza il quale fornisce un tagliando contenente la data di termine gravidanza e targa della macchina.

Voting

11 votes
19 up votes
8 down votes

Partecipazione

Un "incentivo"per rispettare i luoghi pubblici

Da un po' di tempo sto avendo modo di osservare le iniziative tedesche per salvaguardare l'ambiente..come molti già sapranno, in Germania si rendono i vuoti di bottiglie di plastica e di vetro in cambio di denaro o buoni spesa, ma non solo: alle feste in piazza, o in qualsiasi chiosco equivalente ai nostri "caddozzi", è richiesta sempre la caparra per i bicchieri, persino per quelli di plastica. Non riesco a fare a meno... more »

Voting

117 votes
122 up votes
5 down votes

Innovazione

Assessore alle politiche giovanili

Creiamo un assessorato alle politiche giovanili, che funzioni anche come sportello d'ascolto per i problemi dei giovani <25.

Mi piacerebbe partecipare attivamente, sono talmente tanto convinto che una cosa del genere sarebbe utile che mi impegnerei anche in maniera totalmente gratuita nel ruolo!

Voting

18 votes
21 up votes
3 down votes

Abitazioni

Strade

Ciao a tutti, nella mia zona,cioè Mulinu Becciu ci sono tante cose che non vanno. Per esempi in via Tiepolo mancano alcuni cassonetti. Le strade che vanno da via Giotto fino alla chiesa della Madonna della strada e i marciapiedi,compresa via Tiepolo, sarebberò da ri fare. L'asfalto sta cedendo, se piove nei marciapiedi è impossibile passare senza evitare un pozzanghera o le macchina dato che devi passare in strada. A... more »

Voting

16 votes
16 up votes
0 down votes

Sostenibilità

Il piano per il cibo - città e provincia insieme

Un piano per il cibo é un strategia da costruire affinche' il cibo che mangiamo in città sia sostenibile e attraverso il cibo incidere sulla qualità della vita dei cittadini e sull'economia di prossimità. Infatti cibo deve essere sostenibile dal punto di vista etico, della salute, dell'economia, dell'ambiente. Il ruolo del pubblico in questo é importantissimo, in molte città dl mondo il Comuned é stato il motore del cambiamento,... more »

Voting

81 votes
86 up votes
5 down votes

Partecipazione

Nuovi assessorati:e-government-innovazione -sostenibilità

propongo che la nuova giunta abbia deglia assessorati che rispettino le idee programmatiche, che ci sia un assessorato alla partecipazione - egovrment, innovazione tecnologica. Inoltre un assessorato alla sostenibilità che sia in grado di portare avanti l'idea di far entrare Cagliari tra le prossime Green Capital europee, un città verde, e sana, che sa quello che mangia e respira, una città che trovi nell'economia verde... more »

Voting

37 votes
41 up votes
4 down votes

Politiche sociali

tutti giù a giocare

perchè i bambini non scendono più " giù a giocare"? perchè la citta è delle auto. Allora ... ogni quartiere potrebbe chiudere al traffico una certa area per (per esempio) alcune ore al giorno di 3-4 giorni la settimana ... e tutti i bambini giù a giocare ... e i nonni a controllare che nessuno si intrufoli

Voting

18 votes
19 up votes
1 down votes

Ambiente

Giardinaggio nelle scuole

Diffusione della "cultura del verde" nelle scuole e non parlo delle solite gite all'orto botanico! I ragazzi devono mettere mano nella terra, sentirne il profumo, le piante si apprezzano solo se le si curano personalmente, non basta vederle! Nella speranza che da grandi rispettino e valorizzino un bene sempre più raro (quanto poco verde c'è a Cagliari, troppe persone non hanno il privilegio di poter coltivare in piena... more »

Voting

31 votes
31 up votes
0 down votes

Ambiente

Smaltimento domestico dei rifuti organici

Il comune dovrebbe incentivare lo smaltimento domestico dei rifiuti organici informando e incentivando l'uso delle compostiere. Alcuni comuni forniscono le compostiere gratuitamente e prevedono anche degli sconti sulla TARSU per i cittadini che aderiscono. Bisognerebbe informare sulla varie possibilità di autosmaltimento dei rifiuti organici, ne gioverebbe il comune e le tasche dei cittadini (meno rifiuti da smaltire).... more »

Voting

13 votes
14 up votes
1 down votes

Salute e benessere

Fontanelle con acqua potabile

prendendo spunto da questo video (https://www.youtube.com/watch?v=3KpbWAAi7n0&feature=player_embedded) propongo che il comune metta delle fontanelle con acqua potabile sparse per Cagliari di modo che non si debba andare a pagare una bottiglietta d'acqua da 0.50€ sino ai 2.50€.

 

Poetto Centro e Parchi sono frequentati da migliaia di persone e i gestori di bar e ristoranti speculano su un bene primario come l'acqua!

Voting

79 votes
81 up votes
2 down votes

Urbanistica

Riqualificazione zona San Paolo

Quella di cui parlo è la vasta area a cavallo tra la linea ferroviaria F.S., l'ipermercato Auchan, lo stagno di S.Gilla e gli svincoli della Scafa, oggi zona ad alto tasso di degrado ambientale. Questo ingresso cittadino , vero biglietto da visita per chi arriva in auto .aereo o treno, potrebbe essere trasformato in una splendida area verde e sportiva ad un passo dal centro con l'eliminazione delle numerose discariche... more »

Voting

10 votes
10 up votes
0 down votes

Cultura

Riprendiamoci il Festarch

Il festarch (festival internazionale di architettura) è nato a Cagliari. Ha creato un modello di successo che è stato acquistato dalla città di Perugia. Ha portato artisti e architetti di fama mondiale. Ha attirato migliaia di turisti. Ha creato cultura e passione.

Abbiamo dato via un gioiello che avremmo dovuto custodire gelosamente.

Festarch BACK!

Voting

55 votes
57 up votes
2 down votes