Ambiente

Orti Urbani

Cagliari è ricca di spazi comunali inutilizzati e lasciati al degrado. Si va dall'imminente gestione dei grandi spazi delle ex servitù militari fino ai piccoli appezzamenti di terreno anche di poche decine di metri quadri tra le strade o tra i palazzi.

Propongo la creazione di un apposito ufficio comunale che faccia il censimento di tutti i terreni di proprietà comunale e lasciati all'incuria. Tramite questo ufficio i cittadini potrebbero richiedere l'usufrutto di quote di tali terreni per destinarlo all'orticoltura ed al giardinaggio.

La creazione di un unico punto di riferimento per la gestione di questi spazi permetterebbe anche l'integrazione delle varie proposte derivanti dai cittadini, la possibilità di accesso facilitato alle risorse necessarie siano esse materiali (semi, attrezzi, terra ed acqua) che immateriali (corsi, esperienze, documentazioni).

Tale ufficio\sportello permetterebbe inoltre il collegamento tra cittadini con il medesimo interesse e la loro collaborazione nella gestione degli orti, diventando quindi orti "sociali".

Tags

Voting

185 votes
195 up votes
10 down votes
Idea No. 44