Ambiente

Desidero alberi e piante locali al posto di campi abbandonati

Cagliari ha una quantità di spazi enorme che potrebbero essere recuperati al verde anzichè esser lasciati alle ortiche e al degrado.

Potrebbero nascere in ogni quartiere delle piccole oasi di verde con semplici progetti e iniziative del Comune, in accordo con volontari, alunni di scuole e associazioni.

L'idea è semplice, farsi fornire piante da enti quali i Vivai Forestali (vedasi: http://www.sardegnaambiente.it/foreste/attivita/educazione_ambientale/ ) e posarle nei tanti terreni incolti o abbandonati di proprietà della collettività con iniziative quali ad esempio "la giornata dell'albero" ecc. che in altri paesi sono prassi consolidata.

L'iniziativa potrebbe essere l'inizio per una cultura della sostenibilità del nostro territorio, accanto alla educazione ambientale e alla cura e decoro della nostra città, nonché alla promozione del turismo e sviluppo.

Ogni cittadino ha da proporre luoghi che potrebbero essere resi alberati o decorati con essenze mediterranee. Il Comune potrebbe coordinare le attività e con una spesa minima potrebbe ottenere grandi risultati di immagine, per far diventare Cagliari la città più verde delle coste mediterranee.

 

Buon lavoro agli amministratori delle Nostra Città.

Tags

Voting

40 votes
41 up votes
1 down votes
Idea No. 387